giovedì 31 luglio 2014


Seduto a disegnare nel piazzale del Tempio di Canova a Possagno. Questo paesaggio mi richiama sempre una vicinanza temporale e geografica col Classico, per le forme del Tempio sicuramente, ma anche per i cipressi e, poco più in basso, i pini marittimi, per le leve olfattive di questi alberi e per i legami con Roma e la Grecia stretti da un solo uomo più di due secoli fa.

Un altro punto di vista: un acquerello del tempio, fatto sotto la pioggia due anni fa.

martedì 15 luglio 2014

Ed ecco i miei disegni dal 44° Sketchcrawl internazionale a Milano, di nuovo all'Osteria Crespi.